L’arte dell’equilibrio

Immagine in linea 1Una volta Chuang Tzu, uno dei più grandi saggi daoisti cinesi, scrisse:

"Quando la scarpa calza, si dimentica il piede,
Quando la cintura è giusta, si dimentica la pancia,
E quando il cuore (Shen) sta bene, si dimentica il bene e il male".

Questa citazione esprime in modo pressoché perfetto un aspetto della filosofia daoista cinese, assolutamente centrale per il raggiungimento della salute. Molto semplicemente, Chuang Tzu dice che non è possibile raggiungere livelli spirituali elevati finché non si è appresa l’arte dell’equilibrio. Chi cerca la vera felicità deve raggiungere un equilibrio nella propria vita. L’assenza di equilibrio è all’origine dello stress che distoglie l’attenzione dello Shen dal suo percorso più elevato. Quando, però, c’è equilibrio e c’è armonia nella vita, allora "il cuore" o Shen ha un’opportunità di evolvere e raggiungere uno stato di accettazione globale e illuminata delle cose così come esse sono, stato che trascende le nozioni di buono e cattivo, di giusto e sbagliato, di bene e di male.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s